Assistenza alla comunicazione a favore degli alunni portatori di handicap sensoriali

lo_sciuto_01TRAPANI. In esecuzione della delibera di Giunta dello scorso mese di agosto, su proposta dell’Assessore Giovanni Lo Sciuto, sono stati impartiti gli opportuni indirizzi politico-amministrativi volti ad assicurare anche per l’anno scolastico 2009/10, il servizio di assistenza alla comunicazione a favore degli alunni portatori di handicap sensoriali frequentanti gli istituti di ogni ordine e grado della Provincia. Il Segretario generale, dott. Vincenzo Licata ha provveduto a pubblicare il bando di gara ad evidenza pubblica che prevede un costo complessivo di circa 750 mila euro per l’esecuzione di tale servizio e che scadrà il prossimo 16 settembre 2009.” Anche quest’anno –afferma la dott. Maria Stella Marino dirigente del settore- l’Ente assicurerà, nei tempi previsti dalla legge, con l’inizio dell’anno scolastico, il servizio di assistenza ai ragazzi audiolesi”. A tal proposito l’Assessore Lo Sciuto dichiara con soddisfazione che, anche quest’anno ,l’Amministrazione provinciale presieduta dall’On. Mimmo Turano garantirà a circa 60 ragazzi diversamente abili, con problemi sensoriali ,la regolare frequenza scolastica, mediante l’assistenza individuale da parte di operatori specializzati nel linguaggio dei segni (LIS). IL servizio-conclude l’Assessore Lo Sciuto- oltre a tutelare i soggetti diversamente abili darà, a 60 specialisti, un importante opportunità lavorativa “. Gli interessati , troveranno ulteriori informazioni sul sito della Provincia di Trapani  www.provincia.trapani.it

[F. Siragusa]