Notizie da Castelvetrano: Progetto per un museo d’arte contemporanea nell’ex casa Pardo… e altre notizie

castelvetrano_01Progetto per un museo d’arte contemporanea nell’ex casa Pardo

CASTELVETRANO. La Giunta Municipale, guidata dal Sindaco Dr. Gianni Pompeo, ha deliberato di approvare il progetto preliminare per i lavori di risanamento conservativo ed acquisizione degli immobili, siti in via Biagio Militello, angolo via Vittorio Emanuele, meglio noti come Casa Pardo, Casa Vaiana e del giardino annesso, da destinare a museo d’arte contemporanea intitolato al pittore castelvetranese Gennaro Pardo. Va ricordato che gli edifici in questione si trovano nel cuore del centro storico, a due passi dal Sistema delle Piazze, e constavano di due edifici di circa 631metri quadri e di un giardino di circa 625 metri quadri, qualche anno fa uno dei due edifici subì un crollo che fa si che attualmente il sito si presenti in pessimo stato di conservazione. Per questa ragione l’Amministrazione ha deciso di affidare l’incarico al professionista Luca Corda per recuperare un complesso edilizio di pregevole fattura, impreziosito dall’alto valore simbolico che ne deriva dall’aver ospitato il pittore Pardo. Il progetto prevede il recupero statico degli immobili e la risistemazione del giardino per destinarlo alla pubblica fruizione, il consolidamento statico ed il ripristino dell’aspetto originale degli edifici per destinarli a museo d’arte contemporanea. Il progetto prevede un impegno di spesa di circa € 780.000,00 compresi oneri, espropri, competenze tecniche e circa € 720.000,00 per somme in amministrazione per un totale di € 1.500.000,00. Il Sindaco inoltrerà richiesta di finanziamento, in relazione all’avviso emanato dall’Assessorato Regionale delle Infrastrutture, Mobilità ed Economia, pubblicato sulla GURS n° 53 del 03/12/2010, relativo al fondo di rotazione destinato alla copertura finanziaria delle spese occorrenti alla progettazione definitiva necessaria per l’accesso alle risorse, anche di provenienza extra-regionale, ai sensi dell’art. 31 della Legge Regionale n°6 del 14/05/2009.

Incarico al prof. Francesco Saverio Calcara

Il Sindaco della città di Castelvetrano, Dr. Gianni Pompeo, ha determinato di conferire al prof. Francesco Saverio Calcara, 58 anni, l’incarico di esperto del Sindaco in materia di “cura dell’Archivio Storico, Museo e biblioteca,collaborazione con lo Staff del Sindaco e toponomastica”. L’incarico , che partirà da oggi e che si concluderà il 31/12/2011, comporterà un impegno di spesa omnicomprensivo di € 1.000,00 mensili e quindi € 12.000,00 per un anno. L’incarico è stato conferito in rispetto dell’art 14 comma 4 della Legge Regionale n°7 del 1992, che consente ai sindaci, per l’espletamento di attività connesse con le materie di loro competenza, di conferire incarichi a tempo determinato, ad esperti nel numero di tre nei comuni con popolazione compresa tra 30mila e 250mila abitanti. In considerazione della professionalità di Francesco Saverio Calcara, che è un apprezzato storico locale ed autore di diversi saggi storici ed antropologici, che ha altresì svolto presso questo Comune l’incarico di Assessore con delega alla cultura ed alla toponomastica, curando l’Archivio Stoico, la biblioteca ed il museo civico, dimostrando grandi capacità organizzative e propositive nel valorizzare il territorio con una serie di iniziative che hanno visto un apprezzamento da parte dell’intera comunità; è stato ritenuto la persona adatta a svolgere il ruolo di esperto in materia di valorizzazione e promozione dell’Archivio Storico, Museo Civico e biblioteca e di toponomastica.

Martedì al teatro Selinus, Edoardo Guarnera ne “Il Galà dell’Opera e dell’Operetta”

Il Sindaco della città di Castelvetrano, Dr. Giovanni Pompeo, ricorda che martedì 18 gennaio alle ore 21.00 , prosegue la dodicesima stagione di prosa del teatro Selinus, diretta dal prof. Giacomo Bonagiuso, denominata “TrEATRO”, con “Il Galà dell’Opera e dell’operetta” con Edoardo Guarnera, e la Compagnia dell’Operetta. Lo spettacolo, che si sarebbe dovuto tenere il prossimo 12 febbraio, è stato anticipato a domani per esigenze della produzione. Si tratta di uno spettacolo con tutte le indimenticabili arie che hanno fatto grandi il teatro dell’opera e dell’operetta portate in scena dal tenore Edoardo Guarnera, con il soprano Piera Grifasi. Voce potente e sublime. Cast di livello con Fabio Dulzetto, Maria Diglio, Dario Conti. Scene di Salvo Manciagli. Proveniente da una nota famiglia di musicisti, Guarnera ,siciliano a metà perché la madre è di Alcamo”, è nato a Roma ha intrapreso da giovane lo studio della musica e del canto, imponendosi subito all’attenzione della critica. La sua voce, potente e particolare, coinvolge, emoziona, affascina con movimenti ricercati ed eleganti, domina la scena come solo i grandi attori sanno fare. Da ricordare le sue partecipazioni cinematografiche come cantante ed attore in film con le regie di Michelangelo Antonioni, Franco Busati e Philippe Noiret

Infoline 0924.909610; 0924.909611, oppure 0924.907612; e-mail: teatroselinus@tiscali.it – www.teatroselinus.it

il biglietto d’ingresso sarà di € 18 per poltrona e palco centrale, € 15 per palco laterale ed € 10 per il loggione

[A. Quarrato]

Be the first to comment on "Notizie da Castelvetrano: Progetto per un museo d’arte contemporanea nell’ex casa Pardo… e altre notizie"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*