«L’amministrazione e il consiglio si schierino per l’acqua pubblica»

acqua_pubblicaMAZARA DEL VALLO. Giorni fa gli organi di stampa hanno riportato la notizia che la Giunta Comunale di Castelvetrano, guidata dal Sindaco Dottor Pompeo, con delibera n. 83 del 28 febbraio 2011, ha dichiarato Castelvetrano “ COMUNE PER IL SI ALL’ACQUA PUBBLICA” e di aderire ai due referendum abrogativi delle norme che privatizzano l’acqua, sostenendoli attivamente con ogni iniziativa utile a raggiungere la vittoria dei SI.

Le Associazioni sotto elencate, che nei mesi di maggio, giugno e luglio 2010 hanno collaborato con il FORUM ITALIANO DEI MOVIMENTI PER L’ACQUA raccogliendo circa 1500 firme per la richiesta di tre referendum, due dei quali saranno oggetto di voto nella prossima primavera, plaudono a questa iniziativa dell’Amministrazione di Castelvetrano e chiedono a Lei On. Nicola Cristaldi Sindaco di Mazara del Vallo, alla Sua Giunta, a tutto il Consiglio Comunale, a tutti i Partiti e Movimenti Politici locali di deliberare in modo analogo ed impegnarsi attivamente nella campagna referendaria.

L’acqua è un diritto di ogni cittadino e come bene comune indispensabile ed inalienabile non può essere soggetto a bieche speculazioni.

FIRMATO

C.S.I. Comitato Studenti Imbattibili ANSELMO GIACOMO
Circolo Legambiente “Fatamorgana”, FRANCO SFERLAZZO
Sezione del WWF “Val di Mazara” , SALVATORE RALLO
Sosta Vietata, ALBERTO TUMBIOLO
“Io non pago il pizzo ………..e tu?”, FRANCESCA INCANDELA
ARCI- Mazara del Vallo MARIO CERTA

2 Comments on "«L’amministrazione e il consiglio si schierino per l’acqua pubblica»"

  1. Forse il sindaco di Mazara non prende la stessa iniziativa perche’ pensa che la Classe non e’ acqua…..

  2. spero che l’amministrazione provveda ma penso che non tutti i sindaci sono uguali. Quello di castelvetrano a mostrato le bocce, e quello di mazara che farà? forse bisogna chiederlo a Berlusconi

Leave a comment

Your email address will not be published.


*