Mazara del Vallo, il 20 marzo “legalita’: in-mostra” al palazzo della legalita’

palazzo della legalità

palazzo della legalità

Foto, cimeli, documenti antichi e reperti che testimoniano l’impegno in favore della giustizia

MAZARA DEL VALLO. “Sono orgoglioso, in qualità di Assessore alla Trasparenza e alla Legalità del Comune di Mazara del Vallo, ma anche come semplice cittadino, di questo nuovo ed interessante progetto denominato “Amore e Legalità’ che l’Associazione Maria Santissima del Paradiso onlus e la Fondazione Movimento Bambino realizzano nell’ambito delle iniziative promosse dal Centro Studi Parlamento della Legalità”.

Lo dichiara Vito Billardello, Assessore comunale alle Politiche Sociali, Pubblica Istruzione, Trasparenza e Legalità, annunciando che mercoledì  20 marzo alle ore 10 al Palazzo della Legalità di Mazara del Vallo sarà inaugurata “Legalità: in-mostra!”, organizzata dalla Fondazione Movimento Bambino con il patrocinio del Comune di Mazara del Vallo, che ha concesso alla Fondazione i locali della mostra. Esporranno tutte le Forze dell’Ordine con foto, cimeli, documenti antichi, reperti che testimoniano l’operato in favore della giustizia  e della legalità. Gli istituti scolastici mazaresi esporranno foto, articoli di giornali, elaborati prodotti dagli alunni nei vari progetti finalizzati a promuovere la cultura della legalità.

Interverranno: il Sindaco on. Nicola Cristaldi, l’Assessore comunale Vito Billardello, la dottoressa Laura Gandolfo delegata dal Prefetto Magno, i vertici delle forze dell’ordine, il giornalista Valerio Caparelli, delegato della Fondazione Movimento Bambino di Roma, Carmela Nazzareno e Nicola Carobelli della Fondazione Movimento Bambino di Mazara, padre Francesco Fullone dell’Associazione Maria Santissima del Paradiso, il prof. Sebastiano Tusa, Soprintendente dei Beni Culturali,  dirigenti Scolastici, docenti e alunni delle scuole mazaresi.

“Dopo l’inaugurazione – dichiara Carmela Nazzareno – la mostra sarà aperta al pubblico e saranno organizzate delle visite didattiche per gli alunni delle scuole, attività esperenziali che unitamente alle opportunità formative offerte dalla Biblioteca ‘ Francesca Morino Abbele’,ubicata nello stesso Museo della Legalità, daranno vita ad un cenacolo culturale anche per giovani fruitori”.

Nel corso della manifestazione si conoscerà il nome del vincitore del concorso “Amore per la Legalità” al quale hanno partecipato con elaborati grafici e scritti sulla legalità le seconde classi delle scuola secondarie di primo grado di Mazara del Vallo. Scelto da una apposita commissione, il vincitore o la vincitrice sarà nominato ufficialmente “Ambasciatore della Legalità” ricevendo la fascia e la nomina ufficiale nell’ambito della Festa della Legalità di Palermo il 21 marzo presso la sede della Fondazione Pino Puglisi.  All’evento di Palermo presenzierà una rappresentativa di alunni, docenti e dirigenti delle scuole mazaresi, che inisieme ai vertici della Fondazione Movimento Bambino raggiungeranno Palermo con il pullmann della legalità messo a disposizione dall’Amministrazione Comunale. L’iniziativa rientra nell’ambito delle attività del Centro Studi Parlamento della Legalità, presieduto da Nicolò Mannino, del quale è madrina la dottoressa Caterina Chinnici, figlia del compianto giudice Rocco Chinnici. Il Centro ha sedi in tutto il territorio denominate Ambasciate. L’Ambasciata dell’Amore di Mazara è rappresentata dall’Associazione Maria Santissima del Paradiso Onlus.

[E. Bruno]

Be the first to comment on "Mazara del Vallo, il 20 marzo “legalita’: in-mostra” al palazzo della legalita’"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*