Guardia Costiera. Pesce in cattivo stato di conservazione. Contravvenzionati due noti ristoranti mazaresi e alcuni pescatori abusivi.

foto archivio

foto archivio

MAZARA DEL VALLO. Durante una operazione di controllo eseguita da militari della Guardia Costiera di Mazara del Vallo, comandata dal Capitano di Fregata Davide ACCETTA, sono state elevate sanzioni amministrative per quasi 8000 euro.

Le sanzioni sono scattate a carico dei titolari di due noti ristoranti mazaresi ubicati all’interno della Kasba.

Nell’operazione sono stati impiegati una decina di uomini, due mezzi nautici, la motovedetta CP2092 ed il gommone G.C. 112/B, nonché una pattuglia a terra.

Durante i controlli sono stati contravvenzionati alcuni pescatori abusivi di ricci.

“ I controlli si inseriscono nel più ampio contesto delle attività a tutela del consumatore e dell’ambiente marino – dice il Comandante ACCETTA – bisogna però sottolineare che le attività di controllo tutelano anche i tanti pescatori e rivenditori di pesce che quotidianamente operano nella piena legalità”.
[comunicato stampa]

Be the first to comment on "Guardia Costiera. Pesce in cattivo stato di conservazione. Contravvenzionati due noti ristoranti mazaresi e alcuni pescatori abusivi."

Leave a comment

Your email address will not be published.


*