Posta dei lettori:«Mazara.Cambio dei sensi di marcia di via Roma e via Madonna del Paradiso»

foto di Vannella Diadema

foto di Vannella Diadema

Lettera indirizzata la sindaco di Mazara.

MAZARA DEL VALLO. Ho il piacere personalmente di avere constatato che l’Amministrazione da Ella diretta ha tenuto un meritevole comportamento per la nostra città, provvedendo coraggiosamente a cambiare alcuni sensi unici, dando una nuova impostazione alla circolazione cittadina.

Le parlo soprattutto come Operatore Sanitario, impegnato nel servizio di Autoambulanza, che insieme con altri Operatori Sanitari che operano nelle Autoambulanze del “118”, perché oggi finalmente le Autoambulanze della città possono proseguire in linea retta al trasporto dei pazienti, per raggiungere l’Area di Emergenza-Urgenza di Via Livorno, mentre precedentemente con il vecchio senso di marcia, le Autoambulanze soprattutto quelli che provenivano dal Trasmazzaro, erano costrette a fare delle manovre mostruose, dovendo girare per le vie cittadine, prima di raggiungere la Via Casa Santa e da qui il Pronto Soccorso dell’Ospedale “Abele Ajello”.

Oggi grazie ad Ella e all’impegno della Sua Giunta e del Corpo di Polizia Municipale, noi Operatori Sanitari delle Autoambulanze non siamo più costretti a fare tali giri per la Città.

Colgo l’occasione avendo verificato sul campo che piccoli aggiustamenti sono possibili e spero che Ella e i suoi collaboratori recepiscano questo messaggio:

Cambiare il senso di circolazione che dalla Via Marsala porta alla Via Ciantro G.re Sansone alla Piazza Madonna del Paradiso, perché le auto entrano nella Piazza Madonna del Paradiso, intralciano la circolazione di chi proviene dalla Via Madonna del Paradiso.

Abbiamo notato nella Via Padre Giacomo Cusmano, si immettono due sensi unici di Via Termini e di Via Alcamo, che provengono entrambi dalla Via Casa Santa, mentre da queste Vie non è possibile accedere in Via Casa Santa.

Pertanto sarebbe opportuno cambiare il senso di marcia di una delle due vie.

Altro fatto che lo scrivente ha notato, è la presenza di molte auto parcheggiate in prossimità del passaggio a livello della ferrovia di Via Madonna del Paradiso, che impediscono la circolazione degli automezzi, pertanto vanno regolate le soste in prossimità del passaggio a livello o limitandole ad un lato solo.

Colgo altresì l’occasione, come è a vostra conoscenza, di far presente che una situazione analoga è presente nel tratto di strada tra il Lungomare Giacomo Hopps ed il Lungomare Giuseppe Mazzini, dove l’utente che proviene dal Lungomare San Vito, si trova intrappolato non potendo poi salire verso il Centro – direzione Piazza Mokarta.

Queste mie brevi considerazioni spero che possano trovare accoglimento da parte delle SS.VV., di cui ammiro la coraggiosa iniziativa, che seppur criticata, oggi vede la città più libera e con uno scopo che era quello della libera circolazione delle autoambulanze, per cui ringrazio vivamente le SS.VV.

 

Baldo Scaturro

 

5 Commenti

  • Gianni Bruno scrive il 1 marzo 2014, 14:14

    io, se posso permettermi, consiglierei anche l ‘attraversamento del passaggio a livello di pizza Madonna del paradiso, limitatamente alla prima traversa a sinistra, come già era da via Marsala verso via Roma.

  • Gianni Bruno scrive il 1 marzo 2014, 14:15

    mi correggo prima traversa a destra

  • andrea buffa scrive il 2 marzo 2014, 8:49

    Partendo dalla Piazza Madonna del Paradiso la via Cusmano deve essere a senso unico fino alla Piazza Macello( ma avete visto quanto è stretta questa via Cusmano?, un camion e un Suv assieme non possono passare).
    La Via Casa Santa di conseguenza deve essere tutta a senso unico fino all’ex Chiesa della Casa Santa( il pezzo a doppio senso è pericoloso specialmente in curva ,l’ambulanza quando va verso l’ospedale non deve avere ostacoli con le auto che vengono al contrario).
    Chi arriva dalla Via Calatafimi fino alla Chiesa Madonna del Paradiso, con questo nuovo sistema, ci va solo per andare verso la Via Marsala( verso nord) o trovare uno scorciatoia per andare verso la Makara e poi verso il fiume. Per questo ha ragione l’ex consigliere comunale Scaturro quando suggerisce di cambiare il senso della Via Ciantro Sansone con la possibilità di entrare nella Via Roma senza fare il giro della Via Ferrantello. Quindi chi dalla Via Marsala deve andare verso la Piazza Madonna del Paradiso basta che ci pensa prima e si porta nella parallela Via Cusmano che come ho detto deve essere a senso unico verso il passaggio a livello per intenderci. La via Cusmano scende e la via Casa Santa sale( sono due strade strette molto trafficate in alcune ore del giorno). Vicino il Boccone del Povero ogni sera rimango bloccato! E infine una stoccata al Sindaco: la piazza della Madonna del Paradiso perchè non viene sistemata? Dobbiamo tenerci le baracche a vita? Ai commercianti eventualmente si può proporre qualcosa di alternativo. La Piazza della Madonna del Paradiso non è meno importante della Piazza Regina, anzi con questo sistema da lei voluto è diventata strategica per l’ingresso e l’uscita dei turisti e ogni anno per la processione è la metà obbligata di decine di migliaia di devoti.

  • Nino Messina scrive il 2 marzo 2014, 18:46

    Desidero segnalare che nell’attuazione del provvedimento sul cambio dei sensi di marcia di Via Roma e Via Madonna del Paradiso non si è provveduto all’adeguamento delle segnaletiche per gli stalli dei disabili.
    Con il cambio del senso di marcia  la segnaletica non è più visibile e ha bisogno di essere ruotata di 180° e collocata all’inizio dello stallo e non alla fine. Tutto ciò con grande felicità degli abusivi che tengono occupati i posti  nella convinzione che nel caos creato non possono essere multati. Attenderemo fiduciosi che l’ordine venga ripristinato nel più breve tempo possibile.

  • Alberto Gancitano scrive il 3 marzo 2014, 16:21

    Mi costa che  i commercianti di via Madonna del Paradiso hanno un forte calo a causa del problema del parcheggio.Pertanto una soluzione potrebbe essere inserire strisce blu a pagamento ad ora.Quindi chi deve parcheggiare per l’intera giornata vada al parcheggiare  nel Piazzale G.B.Quinci e si fa’ una sana passeggiata.

Scrivi un commento - I commenti che non riportano Nome e Cognome, Mail e Numero Telefonico non saranno approvati.

Gravatar, la tua foto o una piccola immagine da inserire accanto al tuo nome. Ottieni la tua gravatar gratis cliccando qui!

Aggiungi una immagine

tags nel sito: Assicurazione auto e moto, salute e assicurazione medica, perdita di peso, anti-invecchiamento, cancro, la crescita dei capelli, ingrossamento del seno, odontoiatria, ortodonzia, mesotelioma,farmaci finanziamenti, mutui, prestiti, Trading Online, Forex, Immobili, Informatica, PC, avvocati, notai, commercialisti, Incontri Online, Fotografia, Hosting web, creazione siti web, Giochi cellulari

Associazione culturale MEDIBA P.iva 02290990817

Copyright © 2014 mazaraonline. All rights reserved.