Mazara. Posta dei lettori; “Pensiero & Parole”

MAZARA DEL VALLO. La lunga estate calda è finita, forse. Sì, perché tra ottobre balneare, estate di San Martino per tutto novembre, e bagni ‘presidenziali’ a dicembre, meno male che a ricordarci che è quasi Natale spuntano le decorazioni natalizie.

Come dite? Non ci stanno ancora le decorazioni natalizie? Ma io il bilancio dell’estate 2015 quando lo faccio? L’avevo bell’è pronto…eccolo qua:

Sentite e pensate a Mazara e dintorni questa estate.

“Ma questo bancomat dà soldi usati!” ( anonima turista milanese )

“E’ la prima volta che veniamo a Mazara, ci piace, solo che ci sono troppi turisti! ( coppia bergamasca )

“Mi scusi mi sa indicare Tonnacella?” ( turista siciliano )

“ Vorrà dire ‘Tonnarella’??? Sì, come no ehm..” ( mumble mumble..ed ora come faccio a spiegargli come arrivare a tonnarella? Ci fosse almeno una freccia!) ( io )

“Scusi, vado bene per il lungomare delle pizzerie?” ( turista siciliano al volante di un monovolume, imboccando contro mano il lungomare Fata Morgana all’altezza della sopra-elevata )

“Per favore… allontanatevi.. la signora sta male..” “non vedete che ha bisogno d’aria? Vi ho detto di allontanarvi” “E non statele tutti addosso!! La signora sta male!!” “Ma insomma!!! Non è che è un incidente che correte tutti a vedere!! La signora si è solo sentita male!!!”

( meglio che non lo dico dove l’ho sentita, ma l’ho sentita!!)

“In questa città, d’estate, non mancano gli spettacoli…in questa città mancano le sedie!!” ( lasciamo perdere, è un amico )

“L’hai provata la trazzera dei 5 stelle?” “Naaahh…non va bene…c’è una salita troppo rapida!!” ( 2 autisti alla stazione dei bus di Palermo )

“Tu che sei della zona, mi sai indicare dove ci si può lavare i piedi in questo lido?” ( mazarese emigrato )

“Ma voi a Mazara parlate sempre delle stesse cose? Schiticchi, mangiate.. dove si mangia.. cosa si mangia? Vent’anni che manco, ma mi pare che non è cambiato niente!” ( il mazarese emigrato di cui sopra )

“Allora? Che mi dici? Salsiccia? Quindi ci facciamo una bella rosticciata* ? Stasera alle 8 e mezza? Va bene!!” ( il medesimo mazarese emigrato, al telefono, neanche 5 minuti dopo. )

“Le mie giare vengono chiamate diluvianamente quartare” ( il Sindaco su facebook..e chi, sennò?)

Valenziano

 

2 Comments on "Mazara. Posta dei lettori; “Pensiero & Parole”"

  1. Valenziano | 29 marzo 2016 at 16:33 |

    Grazie! Ma il finale non é opera mia, ma del nostro beneamato Sindaco che ama sbizzarrirsi si facebook!

  2. Valenzià! Ti leggo solo adesso, mi é piaciuto molto il sottile affresco. Il finale poi è travolgente, bravo!
    Non c’è niente di peggio dell’ignoranza in materia di turismo.

Leave a comment

Your email address will not be published.


*