Gli ultramaratoneti dell’A.S.D G.S. Atletica Mazara alla “100 km del Passatore”

MAZARA DEL VALLO. La “100 km del Passatore”, che si è corsa domenica 29 da Firenze a Faenza, è una delle ultramaratone più attese per gli appassionati di questo sport estremo: una gara che definire epica è dire poco.

Gli ultramaratoneti dell’A.S.D G.S. Atletica Mazara non potevano mancare all’appuntamento: il Presidente Salvo Piccione, alla sua V^ esperienza del Passatore, Vincenzo Pecunia, che ha concluso la sua 100^ maratona e ultra, Maurizio Ferro e Piero Di Stefano alla loro prima esperienza sulla mitica distanza. Record siciliano di presenza e finisher di atleti della stessa società.

Giorgio Calcaterra vince il ‘Passatore’ per l’undicesima volta consecutiva aggiudicandosi il titolo italiano FIDAL della specialità “100 chilometri su strada”. La leggenda romana ha tagliato il traguardo in 6h 58’ 14’’ precedendo il bresciano Marco Ferrari (7h 34’ 58’’) e la croata Nikolina Sustic (7h 40’ 39’’), prima donna a terminare sul podio assoluto del ‘Passatore’.

Dei 2.834 iscritti hanno concluso la gara 2037 atleti, tra mille sofferenze. Per tutti è stata un’esperienza memorabile: partenza alle 15 da Firenze e poi via camminando o correndo sulle orme del brigante Stefano Pellini tra gli Appennini Toscani, fino a Faenza, traguardo raggiunto per molti la domenica mattina.

Gli atleti mazaresi hanno ottenuto tutti la meritata medaglia, gestendo la gara, caratterizzata da un clima caldo che ha reso più duro il percorso, nel migliore dei modi, aiutandosi a vicenda senza mai mollare, nonostante le grandissimi sofferenze.

Il primo a raggiungere la piazza di Faenza è stato Vincenzo Pecunia, in 12h 42′ 29”, conquistando un meritatissimo 13° posto di categoria; secondo Maurizio Ferro che conclude in 16h 02′ 46”, seguito da Salvo Piccione (16h 24′ 17”) e Piero Di Stefano (16h 50′ 36”).

La 100 km del Passatore è una corsa diversa dalle altre. Per questo sono tutti vincitori, dal primo all’ultimo: è una grande esperienza di vita ed una grande prova con se stessi.

Per gli appassionati del Trail si è svolta domenica, con partenza da Piana degli Albanesi, l’Eco-trail della Pizzuta, sesta prova del Circuito Ecotrail Sicilia™, lungo un percorso di 20 km, tanto impegnativo quanto suggestivo tra i sentieri incontaminati e le antiche trazzere della Riserva Naturale Orientata di Serre della Pizzuta.

Tra gli oltre 150 atleti partecipanti, erano presenti gli appassionati di questa specialità del G.S. Atletica Mazara: Vito Giacalone, che raggiunge il traguardo in 2h40’10” conquistando un meritatissimo 3° posto di categoria MM45, Francesco Scarpitta, 4° di categoria MM60 con un tempo di 3h13’23”, Nino Catania, Dino Di Giovanni e Natale Giacalone.

comunicato stampa

 

 

 

 

 

Be the first to comment on "Gli ultramaratoneti dell’A.S.D G.S. Atletica Mazara alla “100 km del Passatore”"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*