Mazara, incontro formativo sul nuovo codice degli appalti

INCONTRO. “Il nuovo codice degli appalti, ruolo e competenze del r.u.p., responsabile unico del procedimento” è stato il tema dell’attività formativa obbligatoria anticorruzione e trasparenza dei dipendenti del Comune di Mazara del Vallo.

L’incontro, svoltosi ieri pomeriggio nell’auditorium “Mario Caruso” di via Bagno, è stato introdotto dal segretario generale del Comune Antonella Marascia. Ha relazionato l’avvocato Vito Bonanno, già sindaco di Gibellina ed attuale segretario generale del comune di Alcamo. Alla presenza del personale di categorie C e D, l’avvocato Bonanno si è soffermato sulle novità normative e gli effetti del nuovo codice degli appalti, sul nuovo ruolo assegnato dalla legge all’Anac, l’autorità nazionale anticorruzione, e sul procedimento “accelerato” degli appalti, evidenziando le diverse competenze tra il responsabile unico del procedimento, il dirigente e la commissione giudicatrice, in particolare nei casi di appalti ad offerta economicamente più vantaggiosa.

Nel corso del dibattito è emersa chiaramente la difficoltà che gli operatori del settore incontrano per la concomitanza di norme nazionali e regionali sulla materia. Nel mese di marzo si svolgerà un ulteriore incontro formativo in tema di appalti, riservato ai responsabili dei procedimenti.

comunicato stampa