Marsala. Museo Lilibeo “rinnnovato”

MUSEO. Molto attesa l’inaugurazione del nuovo allestimento espositivo del Museo Lilibeo di Marsala, che ha visto il 14 marzo un entusiasta e numeroso pubblico partecipare alla cerimonia di apertura del “Museo Rinnovato”.
Significativa la presenza del Dirigente Generale del Dipartimento dei Beni Culturali e dell’Identità Siciliana, che ha apprezzato il nuovo percorso museale, rimodulato secondo moderni criteri espositivi.
Ad apertura della manifestazione, il Direttore del Polo e il Dirigente Responsabile del Museo, hanno evidenziato l’importanza del momento nella storia del Museo che, istituito nel 1986, oggi si presenta in una nuova veste curata dal Direttore dei lavori Enrico Caruso e dall’archeologa Maria Grazia Griffo.
L’evento è stato realizzato con la collaborazione, in primo luogo, del Comune di Marsala che ha supportato e promosso l’iniziativa, e di Associazioni e Aziende del territorio. Le Cantine Pellegrino hanno sponsorizzato la pulitura dei legni della Nave Punica e hanno dato la possibilità di degustare i loro pregiati vini durante il rinfresco offerto dai Fratelli Pappalardo di Marsala operanti nel settore della ristorazione, l’Associazione Amici del Parco ha contribuito alla realizzazione della pannellistica, le Officine Vaiasuso hanno realizzato il supporto espositivo di una delle statue marmoree esposte, il Lions Club di Marsala ha sponsorizzato due cortometraggi sull’Ipogeo di Crispia Salvia e la Grotta della Sibilla nell’ambito del progetto Easy Vision, gli studenti dell’Istituto Tecnico Commerciale hanno accolto i visitatori.
A tutti i più sentiti ringraziamenti e in particolare alla cittadinanza che, partecipando in gran numero (quasi 500 presenze), ha mostrato non solo interesse ma soprattutto affezione per questo Museo che, in quanto patrimonio dei Beni Culturali, è un “bene” della città di Marsala e di tutti.

F.to Il Dirigente Responsabile del Museo
(Dott.ssa Anna Maria Parrinello)
Il Direttore del Polo
(Arch. Luigi Biondo)