Mazara, pubblicato l’avviso pubblico per la concessione per finalita’ sociali di beni confiscati alla criminalita’ organizzata

AVVISI. Pubblicato all’albo pretorio online l’avviso pubblico per l’affidamento in concessione gratuita, per finalità sociali, dei beni confiscati alla criminalità organizzata, di proprietà comunale, a favore di soggetti privati. Il bando è rivolto a comunità, enti, associazioni maggiormente rappresentative di enti locali, associazioni di volontariato, cooperative sociali, comunità terapeutiche, centri di recupero, associazioni di protezione ambientale e operatori dell’agricoltura sociale.

L’Amministrazione Comunale ha pubblicato, tra gli allegati dell’avviso pubblico, l’elenco di 12 beni immobili confiscati alla criminalità organizzata, non ancora utilizzati, che potranno essere assegnati per un periodo non inferiore ai 5 anni e non superiore ai 20 anni.

Il termine ultimo per la presentazione delle istanze scade alle ore 12 del 20 aprile 2017. Gli interessati potranno richiedere di effettuare un sopralluogo nell’immobile del quale richiedono l’assegnazione, telefonando al Servizio comunale Patrimonio al numero 0923366822, dal lunedì al venerdì dalle ore 10 alle ore 12.

Una commissione nominata dall’Amministrazione Comunale valuterà le istanze, assegnando un punteggio massimo di 100 punti, tenendo conto di alcuni criteri di qualità e di capacità nella gestione dei beni confiscati.

Avviso pubblico, elenco dei beni, modello di domanda ed altri allegati possono essere scaricati accedendo all’albo pretorio online al seguente link: AVISO E ALLEGATI

VIDEODICHIARAZIONE BILLARDELLO