Mazara. Lungomare Hopps. Sarà sistemato il tratto di marciapiede crollato

LAVORI PUBBLICI. Inizieranno nei prossimi giorni i lavori per la riparazione e il consolidamento del tratto di Lungomare Hopps crollato nei mesi scorsi a seguito delle avverse condizioni meteo.

Con ordinanza sindacale n. 64 del 12 Maggio 2017 è stata disposta l’immediata esecuzione della perizia tecnica redatta dal geom. Filippo Bentivegna, dell’Ufficio Tecnico Comunale, per la realizzazione dei lavori.

I lavori prevedono: la rimozione delle parti crollate e di quelle pericolanti, a seguito delle avverse condizioni meteo invernali, e il pieno ripristino della passeggiata con la realizzazione di opere di contenimento e consolidamento.

Gli interventi sono stati affidati, per un importo di circa 33 mila euro, all’impresa EdilCrea di Austero Daniele di Mazara. La direzione è stata all’ing. Leonardo Tallo del Provveditorato Interregionale Opere Pubbliche Sicilia – Calabria, ente con il quale l’Amministrazione Comunale di Mazara del Vallo ha in atto una convenzione.

“Come avevamo già anticipato – ha dichiarato l’Assessore ai Lavori Pubblici Silvano Bonanno – a breve inizieranno i lavori per il ripristino del tratto di passeggiata del Lungomare Hopps danneggiata dalle avverse condizioni meteo dello scorso inverno. Si tratta di un intervento urgente – ha proseguito Bonanno – che consentirà di eliminare il pericolo per la pubblica incolumità in poche settimane. Dopo il tratto del Lungomare San Vito, i cui lavori sono in fase di ultimazione e il tratto di marciapiede del Lungomare Hopps – ha concluso – è imminente la pubblicazione del’avviso per i lavori per il tratto di strada di Tonnarella anch’esso interessato da un crollo”.