Trentennale della Camera Penale di Marsala

CONVEGNO. Venerdì 13 e sabato 14 la Camera Penale di Marsala intestata alla figura del grande penalista marsalese “On.Avv.Stefano Pellegrino”, festeggia con un convegno che si svolgerà presso il Complesso Monumentale ” San Pietro”, i trenta anni dalla sua fondazione . Nello stesso contesto si terranno le votazioni per il rinnovo del Presidente della Camera Penale marsalese.
Interverranno tutti i vertici dell’avvocatura penale italiana dal Presidente nazionale Avv. Beniamino Migliucci, al segretario nazionale avv. Francesco Petrelli.
Il venerdì si apre con una riflessione sull’importanza dell’avvocato d’ufficio e la proiezione del docufilm sul primo processo celebrato a Torino contro le Brigate Rosse, con immagini inedite, alla presenza dell’avv. Roberto Trinchero, Presidente della Camera Penale di Torino e l’ex leader di Prima Linea, oggi dirigente del Partito Radicale Transnazionale, Sergio D’Elia e alla presenza del componente del direttivo dell’osservatorio nazionale sulla difesa d’ufficio, avv. lilla Lo Sciuto, modererà l’avv. Franco Messina, Presidente della scuola territoriale per la formazione penale dell’avvocatura .
Sabato sarà la volta dei Past president della Camera Penale, avv. Stefano Pellegrino, avv. Diego Tranchida e avv. Paolo Paladino, che modereranno e interverranno nell’ambito delle sessioni di lavoro.
“Credo che ciò che conti sia anche la memoria di ció che siamo stati” – afferma l’avv. Giacomo Frazzitta – per cui si ricorderanno due figure emblematiche dell’avvocatura nazionale, consegnando i premi alla carriera alla memoria dell’avv. Giacomo Pantaleo di Campobello di Mazara e dell’avvocato Andrea Abele Pellegrino di Marsala, premi, che saranno ritirati dai figli avv. Giuseppe Pantaleo e On. Avv. Stefano Pellegrino.