Sono ufficiali le date della VII edizione di Blue Sea Land. L’expo si svolgerà dal 4 al 7 ottobre 2018 nella kasbah di Mazara del Vallo

BLUE SEA LAND. Sono state ufficializzate le date della prossima edizione, la settima, dell’Expo Blue Sea Land, alla presenza del Sindaco di Mazara del Vallo, On. Nicola Cristaldi, dell’Assessore regionale all’Agricoltura e Pesca, On. Edy Bandiera, dell’Assessore regionale alla Formazione, On. Prof. Roberto Lagalla, del Direttore del Dipartimento Pesca, Dott. Dario Cartabellotta, di Autorità diplomatiche della Libia, Tunisia, Egitto, Malta e del Ministero Affari Esteri.

L’Expo dei Cluster del Mediterraneo, Africa e Medioriente si svolgerà dal 4 al 7 ottobre 2018 nel suo luogo storico, cioè la kasbah di Mazara del Vallo che da sempre è simbolo dell’incontro tra popoli e culture, di scambi di prodotti e merci provenienti da tutto il Mediterraneo.

La settima edizione di Blue Sea Land sarà dedicata ai Cluster e alle buone pratiche della green, blue economy e della bio-economia.

Blue Sea Land è organizzato grazie alla sinergia con la Regione Siciliana, il Comune di Mazara del Vallo e all’importante malleva del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale che nell’ambito della stessa kermesse siciliana promuove alcuni appuntamenti ormai divenuti pilastri della manifestazione, il “Focus per l’Africa” e “Panorama del Mediterraneo”, che hanno visto in questi anni la partecipazione di centinaia rappresentanti diplomatici, politici e del mondo scientifico provenienti dall’Africa, Mediterraneo e Medioriente.

Per la Farnesina Blue Sea Land costituisce un formidabile laboratorio di diplomazia economica, sociale, scientifica e culturale ed è un’importante piattaforma per la valorizzazione delle eccellenze, sapori e saperi, del mare e della terra.

Blue Sea Land è promosso dal Distretto della Pesca e Crescita Blu con l’organizzazione del Centro di Competenza Distrettuale ed il supporto dell’Osservatorio della Pesca del Mediterraneo e dei Distretti Produttivi di Sicilia. Anche per l’edizione del 2018 è stata rinnovata la partnership con il Banco Alimentare, Rotary International e Tuttofood.

Francesco Mezzapelle