26-03-2008   "Alimentazione & Benessere"                                       Mazara del Vallo

                                                                                 

                             
La nutrizionista dott.ssa Susanna Ferro

MANGIA ORTAGGI E TI DISINTOSSICHI

a cura della nutrizionista 
dott.ssa Susanna Ferro 
tel. 339 1331733 
susannaferro@tiscalinet.it



G
li ortaggi di stagione sono dei potenti alleati per eliminare scorie e tossine: grazie all'elevato contenuto di fibre utili per l'intestino, di vitamine e sali minerali che stimolano il metabolismo. Via libera a finocchi, sedano e carciofi che contengono pochissime calorie a fronte di un elevato contenuto di fibre vitamine e sali minerali che saziano, depurano e contribuiscono al dimagrimento. 

Il FINOCCHIO PER ELIMINARE I GONFIORI 

Il FINOCCHIO è una pianta mediterranea, nota fin dall'antichità principalmente per i suoi semi e l'aroma, più che per il consumo come ortaggio. Il suo sapore, simile a quello dell'anice, veniva utilizzato per insaporire cibi o addirittura per coprirne i difetti. Da questo deriva il verbo "infinocchiare"; si dice che i venditori di vino offrivano del finocchio ai loro clienti che sembra renda sempre accettabile il sapore del vino anche se scadente. 

Proprietà: il finocchio è uno degli ortaggi meno calorici; è ricco di acqua e contiene oli essenziali che lo rendono molto diuretico e digestivo. Un etto di prodotto contengono solo 9 Kcal. Contengono un'elevata quota di acido folico 100 mg/100 g di parte edibile, considerato che il fabbisogno giornaliero per un adulto è di 200 mg di folati. 

Consiglio alle donne che allattano: è particolarmente indicato perché aiuta la produzione del latte, donandogli oltretutto un sapore piacevole. 

Il SEDANO PER DRENARE 

Il SEDANO è stato considerato solo come pianta medicinale sino al XVII secolo. Alla base di molti preparati officinali, in particolare nella tradizione erboristica mediterranea, è citato anche nell'Odissea, sempre come pianta medicinale. Si comincia ad usare come alimento in Sicilia, dopo la Peste del 1600. Tra le tante virtù, il sedano ha soprattutto quella di depurare e rigenerare, utile nelle diete disintossicanti e dimagranti, regolando la digestione e la funzionalità intestinale evitando gonfiori, fermentazioni e stimolando l'intestino pigro. Questo il suo identikit: contiene sodio, potassio, calcio, fosforo, magnesio e selenio, associati a buone dosi di vitamine A e C. Quest'ultime però sono parzialmente distrutte con la cottura, per questo è meglio consumarlo crudo. Se consumato crudo ha un potentissimo effetto diuretico. Grazie all'abbondante contenuto di sodio, potassio e calcio, svolge poi un'azione rimineralizzante. La presenza di sodio consente di non aggiungere sale ai brodi vegetali o ai minestroni che contengono sedano. 

IL CARCIOFO PER UNA BUONA DIGESTIONE E PER RIDURRE IL COLESTEROLO 

Il carciofo è un ortaggio che si distingue per il suo caratteristico sapore amarognolo dovuto alla presenza di cinarina, un principio attivo naturale. I principi attivi presenti nelle foglie di carciofo hanno come organo bersaglio principale il fegato. Essi stimolano le secrezioni biliari, responsabili della riduzione del colesterolo ematico e dell'azione antiaterosclerotica: il carciofo infatti, oltre a ridurre la sintesi degli acidi grassi e colesterolo da parte delle cellule epatiche, favorisce nel fegato la trasformazione del colesterolo ematico in acidi biliari. L'effetto della cinarina si attua pertanto con un abbassamento della colesterolemia. Più dubbio risulta invece l' abbassamento della trigliceridemia. Contiene zuccheri, sali minerali, ed una discreta percentuale di vitamine (soprattutto del gruppo A), ma non ha un grande valore nutritivo: 22 calorie ogni 100 grammi di parte edibile. Cento grammi di prodotto forniscono circa 5,5 grammi di fibra; se consideriamo che la lattuga ed il pomodoro, a parità di peso, contengono solo 1,5 e 1,1 grammi di fibra, si evince l'importanza di questo alimento per l'organismo umano.

 

                                                    

  
                                                                                      

 

HOME

 
 

© Copyright 2001-2007  MEDIBA Media Communication Software                                  

Hit Counter